Vai al contenuto

Nuovo Garrett goldmaster 24k

  • di

La notizia dell’acquisizione di White’s metal detector, avvenuta il 16 ottobre 2020, da parte di Garrett è stata un duro colpo per tutti gli appassionati del marchio.

White’s si è impegnata molto nel corso degli ultimi anni, proponendo metal detector moderni, con display e ottime prestazioni, purtroppo, non è bastato…

Garrett, tuttavia, ha accolto le tecnologie sviluppate dagli ingegneri White’s e le ripropone su un metal detector che era già precedentemente venduto. Si tratta del Goldmaster 24k ora in vendita con il nome di Garrett Goldmaster 24k è un metal detector I.B. a 48khz che nasce per la ricerca dell’oro naturale, ma è adatto anche a gioielli e oggetti di piccole dimensioni in terreni ad elevata mineralizzazione.

Garrett afferma che la potenza che arriva alla piastra è aumentata del 56%. Tuttavia questo dato andrebbe verificato con certezza. Personalmente, apprezzo molto il logo White’s sul vano batterie e dietro il display, un omaggio, che ritroviamo anche sulla scatola in cartone.

Questo modello può rappresentare la volontà di Garrett nell’offrire al pubblico prodotti White’s con le tecnologie che avevano sviluppato poco prima di fallire. Spero di vedere in vendita ulteriori metal detector che riprendono i modelli creati da White’s con qualche leggera modifica per renderli ancora più performanti.  

A cura di Riccardo Marinoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Google Translate Site