Dopo aver studiato per circa un’oretta la scheda madre del pinpointer GC-2007, mi sono cimentato con alcune prove per capire se potessi migliorare le prestazioni…

Per quanto sia uno strumento economico, la componentistica elettronica di bordo è di tutto rispetto, anche le saldature sono fatte abbastanza bene.

Quindi….girando di 1/4 il potenziometro indicato nel video, si ha un incremento per target piccoli da 3 fino a 5 mm, invece per target un pò più grandi sono arrivato anche a 1.3 cm

…è vero…non è tantissimo, ma se calcolate che lo sto alimentando con una batteria ricaricabile che ha un voltaggio effettivo di 8.2 Volt…Quindi con un’alcalina da 9 Volt tipo Duracell o simili, l’incremento dovrebbe essere ancora un pelino più su. (altri 2-3mm)

Successivamente ho richiuso tutto con la colla miracolosa: TANGIT 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Google Translate Site