.

2) VERSIONE VECCHIA DEL FIRMWARE: prese qua e l√† per la rete √® tradotte dall‚Äôucraino…man mano le corregger√≤ appena presa confidenza con le funzioniūüėČ

Quasar: menu e impostazioni 

Nel dispositivo sono disponibili le seguenti impostazioni operative: 

¬†‚Äʬ†Volume¬†(Volume). √ą regolato dai pulsanti¬†Sinistra¬†(diminuisci) e¬†Destra¬†(aumenta) dalla schermata principale, assume un valore compreso tra 0 e 7.

¬†‚Äʬ†Barriera¬†(soglia). Viene regolato con i pulsanti¬†Su¬†(aumenta) e¬†Gi√Ļ¬†(diminuisci) dalla schermata principale, assume un valore compreso tra 1 e 30. Il valore, il reciproco della sensibilit√†, la regolazione regolare.¬†

‚Äʬ†GEB¬†(Ground Balance). Viene richiamato premendo il pulsante¬†OK¬†dalla schermata principale. Per letture corrette, accedere a questo menu con il sensore sollevato da terra. La riga superiore mostra la risposta da terra in forma grafica, con 0 al centro. Nella riga di fondo √® il valore dell’angolo corrente della risposta del suolo in gradi. L’angolazione manuale pu√≤ essere modificata utilizzando i pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra, il passo √® di 0,01 gradi. Alzando e abbassando il sensore, √® necessario raggiungere 0 deviazioni sulla scala superiore. Per rendere effettive le modifiche, fare¬†clic¬†su¬†OK¬†, se si esce da¬†Esc¬†, le modifiche non vengono ricordate. Quando si preme uno dei pulsanti¬†Su¬†o¬†Gi√Ļ¬†(dalla schermata di bilanciamento), si avvia la modalit√† di sintonizzazione automatica. Questa modalit√† dovrebbe essere avviata con il sensore sollevato, dopodich√© l’utente ha circa 8 secondi per abbassare e sollevare il sensore pi√Ļ volte. L’angolo di risposta del suolo verr√† calcolato, ricordato e il dispositivo passer√† alla modalit√† principale.¬†

‚Äʬ†Maschera¬†Chiamato dal menu. Consente di abilitare / disabilitare uno dei 16 settori nell’intervallo VDI. La riga superiore mostra la maschera corrente; la riga inferiore mostra il cursore, che pu√≤ essere spostato con i tasti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†. Uno dei tasti¬†Su¬†o¬†Gi√Ļ¬†del settore corrente √® abilitato o disabilitato. Per memorizzare la maschera, premere il pulsante¬†OK¬†; quando si esce da¬†Esc, le¬†modifiche non vengono memorizzate.¬†

‚Äʬ†Retroilluminazione accesa¬†. Attiva / disattiva la retroilluminazione nella modalit√† principale. Nel menu, la retroilluminazione √® sempre attiva.¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†– on / off,¬†OK¬†– memorizzazione,¬†Esc¬†– uscita senza memorizzazione.¬†

‚Äʬ†Livello di retroilluminazione¬†. Regola il livello di retroilluminazione in tutte le modalit√†. I pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†– riducono e aumentano il livello,¬†OK¬†– memorizzano,¬†Esc¬†– escono senza memorizzazione.¬†

‚Äʬ†Guadagno¬†(guadagno). Una modifica approssimativa del guadagno del percorso (1 passo corrisponde a una variazione del guadagno 2 volte). Pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra– diminuiscono e aumentano il guadagno,¬†OK¬†– memorizzazione,¬†Esc¬†– esci senza memorizzazione.¬†

‚Äʬ†Variazione del volume¬†. Specifica il grado in cui il volume cambia a seconda del livello di risposta per le risposte deboli. L’intervallo di modifica √® compreso tra 1 e 32. I pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†: diminuiscono e aumentano l’intervallo di volume,¬†OK¬†: memorizza,¬†Esc¬†: esce senza memorizzare.¬†

‚Äʬ†Ritardo del suono¬†. Imposta il ritardo per l’attivazione del suono dopo aver rilevato un target. Il parametro √® necessario per sopprimere il rumore a impulsi brevi. I pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†– diminuiscono e aumentano il ritardo,¬†OK¬†– memorizzano,¬†Esc¬†– escono senza memorizzazione.¬†

‚Äʬ†Ignora impulso¬†. Imposta la durata massima di un breve impulso da ignorare (non espresso). La durata dell’impulso ignorato non pu√≤ essere pi√Ļ lunga del valore impostato nella voce¬†Ritardo suono¬†(vedere sopra). I pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†– riducono e aumentano la durata dell’impulso ignorato,¬†OK¬†– memorizzazione,¬†Esc¬†– esci senza memorizzazione.¬†

‚Äʬ†Taratura della ferrite¬†. Consente di prendere l’angolo di risposta dalla ferrite come 0 gradi (inizio della scala). √ą possibile la modalit√† manuale in cui i pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†impostano l’angolo di rotazione (ritardo) in gradi. In questo caso, il livello di risposta viene visualizzato sulla riga superiore spostando un pezzo di ferrite sulla bobina e modificando l’angolo di rotazione, √® necessario ottenere una deviazione minima dell’indicatore di livello da 0. Sull’indicatore di livello 0 viene fortemente spostato a sinistra (solo 2 segmenti vengono lasciati a 0). Quando si preme uno dei pulsanti Su o Gi√Ļ, il dispositivo entra nella modalit√† di calibrazione automatica della ferrite, mentre l’utente ha circa 8 secondi per passare pi√Ļ volte un pezzo di ferrite sulla bobina. Dovrebbe essere usato un piccolo pezzo di ferrite e non avvicinarlo al sensore. L’angolo di risposta verr√† calcolato, ma per salvare questa impostazione, fare¬†clic¬†su¬†OK¬†. Quando si lascia¬†Esc, l’impostazione non viene ricordata.¬†

‚Äʬ†Bilancia a spirale¬†. √ą possibile indicare lo squilibrio residuo del sensore in due modalit√†, separatamente per X e Y, e il valore assoluto dello squilibrio (lunghezza del vettore). Nel secondo caso, viene calcolato il valore di squilibrio all’ingresso ADC in millivolt. Non ci sono impostazioni, la modalit√† √® progettata per aiutare a ridurre il sensore (soprattutto in assenza di un oscilloscopio) e consente anche di controllare durante l’uso se lo squilibrio ha raggiunto un livello inaccettabilmente alto. Il passaggio tra le opzioni di visualizzazione viene effettuato utilizzando i pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†.¬†

‚Äʬ†Frequenza TX¬†Consente di impostare la frequenza di trasmissione tra 4,5 – 9 kHz. Il passaggio del cambiamento √® piuttosto ampio (nella regione di 8 kHz √® dell’ordine di 200 Hz), ma a causa del fattore di bassa qualit√† del circuito TX questo non ha importanza. La modalit√† √® progettata non solo per impostare la frequenza TX, ma anche per aiutare a sintonizzare il circuito TX sulla risonanza. In modalit√† manuale, la frequenza viene modificata utilizzando i pulsanti¬†Sinistra¬†e¬†Destra¬†, mentre sullo schermo viene visualizzato anche il consumo corrente dello stadio di uscita TX. Quando si preme uno dei pulsanti¬†Su¬†o¬†Gi√Ļ¬†, il dispositivo passa alla modalit√† di selezione automatica della frequenza di risonanza in base alla corrente massima dello stadio di uscita. Per salvare questa impostazione, fare¬†clic¬†su¬†OK¬†. Quando si lascia¬†Esc, l’¬†impostazione non viene ricordata.¬†¬†¬†

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Google Translate Site